Cammino di San Cristoforo - Tappa 02 Aviano - Maniago

Cammino di San Cristoforo - Tappa 02 Aviano - Maniago

Traccia Gps

Traccia Gps

  • Partenza: Aviano, centro
  • Arrivo: Maniago, centro
  • Lunghezza: 35,3 km
  • Difficoltà a piedi: Facile
  • Segnaletica: Segnaletica indicatrice sino ad Aviano. Da MOntereale Valcellina in poi adesivi tondi con logo del Cammino in azzurro
  • Periodo consigliato: Tutto l’anno
  • Come arrivare: In auto In treno: linea Sacile-Gemona

Lasciato alle spalle il centro di Aviano con il suo Duomo – dedicato a San Zenone, ricco di apprezzabili opere pittoriche – il Cammino prosegue lungo l’incantevole tratto, interamente panoramico sulla pianura, che da colle San Giorgio, ove si staglia la piccola pieve omonima (oggi sconsacrata), attraversa il bosco lungo un agevole sentiero per raggiungere il Santuario della Madonna del Monte, santuario mariano di grande ed estesa devozione.
Proseguendo verso Maniago il paesaggio presenta le tipicità delle aree di cerniera tra Prealpi Carniche e pianura, dove boschi e campi coltivati si alternano, contendendosi gli spazi, in particolare sulle colline di Grizzo e Giais.
Montereale Valcellina, l’altura boscata – recante in sommità i resti del castello – si incunea nell’ansa del torrente consentendo alla visuale di spaziare, a nord-ovest, sul lago di Ravedis e a sud sud-est sui Magredi del Cellina, vasta area pianeggiante di deposito alluvionale sulla quale, nel tempo, si sono stratificate le ghiaie trasportate a valle dal torrente Cellina.
Superata Montereale Valcellina, con le sue splendide chiese riccamente affrescate, il Cammino prosegue salendo fino alla chiesetta di Sant’ Antonio e inoltrandosi nella pendice boscata, percorrendo un tratto del sentiero CAI Frassati. Alle porte di Maniago di grande suggestione è la chiesetta del Pater Noster “della Fontanutis” meta di preghiera popolare per i maniaghesi. Si giunge quindi a Maniago “Città del coltello” per l’antica arte fabbrile che vi si è sviluppata nei secoli e che tuttora rappresenta una rilevante attività industriale e artigianale, di cui è conserva testimonianza nel locale Museo dell’Arte fabbrile e delle coltellerie.
La Tappa si suddivide nelle sotto-tappe:
2a) Aviano – Montereale 
2b) Montereale – Maniago

ed è possibile scoprire due digressioni: Anello di Grizzo e Gravedai-Maniago  

zoomgeolocalization

CONDIVIDI

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email